VIE DI VICO PER PAMPARATO

Presentato nella capitale dei biscotti l’ultimo libro di Don Luciano Michelotti, sulle sconosciute Vie Marenche, un tesoretto turistico dimenticato.

Fausto Mulattieri, Sindaco di Pamparato, alla presentazione della preziosa ricerca di Don Michelotti, raccolta nel libro ”Antiche Vie nelle Valli di Vico”, sulle sconosciute Vie Marenche del Monregalese

 

31 agosto 2013 – Con una simpatica verve ed una consumata abilità informatica, rara da vedere persino nelle nuove generazioni, questo parroco della Val Corsaglia, classe 1940, sfida il tempo. Non solo quello, irrilevante, anagrafico, ma quello antico, quasi archeologico, delle tracce dell’uomo. E’ Don Luciano Michelotti, di San Michele Mondovì, che ha presentato a Pamparato il suo interessantissimo libro “Antiche Vie nelle valli di Vico”, ed. Trauben, riscoprendo le tracce delle vecchie Vie Marenche, le vie del mare, che collegavano la pianura piemontese alla Liguria ed alla Provenza. Facevano parte della rete carreggiabile, nota come le Vie del Sale, l’oro bianco del tempo. Su di esse i Savoia, in particolare, applicarono “l’IVA” d’allora, arrivando ad atrocità ancora poco raccontate, che saranno oggetto di un suo prossimo libro sui deportati di Montaldo. Non è un caso che il suo tour promozionale sul libro sia partito da Pamparato, il primo “autogrill” che s’incontrava dalla Via della Colla (oggi Garessio 2000). Altre stazioni di sosta erano in zona Fontane (Val Corsaglia), scendendo dal Passo dei Termini, a quasi 2000 metri. La caccia ai tratti di strada è ancora aperta e la cartina che correda il libro è una vera “mappa dei tesori” da utilizzare per il turismo “lenta-mente”. E proprio qui a Pamparato, il primo Slow Drive Village” d’Europa, opera l’associazione per la Cultura di un mondo senza asfalto, Nordovest4x4, per riscoprire la mobilità intelligente di una volta, che ha già riattivato 60 chilometri di carrarecce, sottraendole all’abbandono. Così Don Luciano, a piedi e in fuoristrada, ne scoprirà ancora delle belle, come le Vie Templari, che saranno oggetto di un prossimo incontro, proprio qui a Pamparato.

 

Per saperne di più comune.pamparato.cn.it/ o piemonteitalia.eu

 

Roberto Croci

349-7422578 – r.croci@libero.it

Nordovest4x4.com Cultura di un mondo senza asfalto

PROin Pamparato – pamparato@ruparpiemonte.it

comune.pamparato.cn.it